Contenuto pagina
Cultura.pesarourbino.it
Provincia di Pesaro e Urbino
Sito in fase di aggiornamento a seguito del riordino delle Province (L. 56/14 e L.R. Marche 13/15)

Chiesa di San Gervasio di Bulgaria

La chiesa San Gervasio (V-VI sec.) sorge al centro di un'area archeologica, territorio abitato nell'alto medioevo dai Bulgari.

Monastero a impianto basilicale con interno settecentesco, le origini risalgono infatti al periodo paleocristiano nel quale la storia, attraverso i secoli, si è sedimentata nella chiesa romanica a tre navate e nei suoi successivi adattamenti settecenteschi.

La chiesa, con tutta probabilità sorse laddove si trovava la stazione di posta di epoca romana di Ad Pirum Filumeni. Nella cripta sarcofago in marmo risalente al VI sec, si presume contenga il corpo di San Gervasio, antico patrono della comunità mondolfese. Il sarcofago in stile ravennate è il più grande delle Marche e da questa Chiesa prese inizio l'evangelizzazione della Valle del Cesano.

Indirizzo

Chiesa di San Gervasio di Bulgaria www.comune.mondolfo.pu.it via Pergolese 61037 Mondolfo Tel. 0721/9391 (Comune)

Orari di Apertura

Solo mesi estivi.
Contattare per le visite l' Ufficio Cultura.

Altre informazioni

E-mail: comune.mondolfo@provincia.ps.it

Ufficio Cultura tel: 0721/ 959677

Copyright © 2018 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy